Tutto Donna

Il sito tutto dedicato alla donna

Come creare fiori di carta crespa

Alzi la mano a chi non piace avere il proprio appartamento pieno di fiori. E’ il desiderio di tutte le donne avere fiori in casa. I colori di questi piccoli elementi dona all’ ambiente un aspetto diverso e molto più accogliente. Ecco una semplice guida che ci consentirà di realizzare delle decorazioni floreali con carta crespa.

A tutte piace avere dei vasi pieni di fiori dai mille colori, che riescano ad abbellire il nostro bagno oppure il soggiorno. In particolare durante i mesi invernali, in cui il tempo fuori è grigio e senza armonia, è bello a vere dei fiori che diano colore a quelle giornate così mosce. Però per chi non ha il pollice verde o per chi non ne tempo né modo di prendersi cura dei fiori veri, c’è la possibilità di ovviare a tutto ciò. Possiamo ricorrere all’ uso di fiori finti, che di certo non appassiranno con passare del tempo e a cui non occorre dedicare particolari attenzioni e cure.

Questi fiori fanno proprio al caso nostro. E’ possibile reperire i fiori finti un po’ in tutti i negozi di casalinghi o anche ai fiorai. Se però abbiamo voglia e la possibilità di avere dei fiori diversi dai soliti e del tutto originali, allora possiamo crearli comodamente a casa nostra, utilizzando come carta per realizzarli la carta crespa.

Creare fiori di carta crespa

Ecco una semplice guida che ci farà capire come creare i fiori di carta crespa da sole, col metodo del fai da te.

Ciò che ci occorre è:

  • fogli di carta crespa
  • forbici
  • filo di cotone
  • colla stick

Prendiamo dei fogli di carta crespa di diversi colori, gialli, rossi e arancioni. Da questi fogli dobbiamo tagliare una striscia di circa 15 cm per 30 cm. Iniziamo a piegare questa striscia di carta crespa a modo di fisarmonica. Quando
l’abbiamo arrotolata tutta dobbiamo prendere le forbici e tagliare la parte superiore della carta come se volessimo formare un petalo con la punta arrotondata.

Sempre tendendo in mano il rotolo di carta crespa che abbiamo ottenuto, andiamo a cercare il mezzo all’interno di esso e da li tagliamo lungo i due lati, ma senza giungere fino alla fine.

Una volta fatto ciò srotoliamo il rotolo, vedremo che avremo creato come tanti petali uniti tra loro. Ora dobbiamo, iniziando dal petalo più piccolo, premere al centro con due dita in modo da cercare di bombarli e crearli spessore.

Subito dopo questa operazione dobbiamo prendere un uncinetto e cercare di piegare le punte dei vari petali, in modo da renderli perfetti.

Quando avremo fatto questo su tutti i petali, prendiamo un uncino e intorno ad esso iniziamo ad arrotolare tutta la fascia di petali di carta crespa ottenuta. Vedrete che man mano che andremo avanti verrà a crearsi quasi da solo il nostro fiore, che assomiglierà ad una vera rosa. Ora non ci resta che bloccare la base con del filo di cotone, in modo che rimanga tutto bloccato.

Non ci resta che creare i pistilli. Per fare questo prendiamo un foglio di carta crespa verde e tagliamo un rettangolo di circa 10 cm per 7 cm. Prendiamo le forbici e iniziamo a formare su di esso tanti piccoli triangoli, come se volessimo creare una piccola coroncina.

Quando avremo finito prendiamo un po’ di colla a stick e passiamola sui pistilli ottenuti che andremo ad unire al nostro fiore di carta crespa ottenuto precedentemente. Per fare il gambo ci basterà tagliare una listarella sottile di
carta crespa e arrotolarla intorno al fiore.

Template Settings

Color

For each color, the params below will give default values
Blue Red Oranges Green Purple Pink

Body

Background Color
Text Color

Header

Background Color

Footer

Select menu
Google Font
Body Font-size
Body Font-family
Direction